Il mare nel melodramma italiano

Niccolò ScaccabarozziKalim KimLuca Pricone Interpretano alcune arie famose tratte al melodramma italiano ispirate al mare e al tema della lontananza che i grandi spazi sanno evocare. La musica e i suoni possono caratterizzare il contesto, tanto che suoni e melodie diventano talora la grammatica capace di segnare gli spazi geografici.

La performance avrà luogo sabato 18 settembre alle ore 12.00 nel cortile

Foto di cottonbro da Pexels